Mercurio

Mercurio: 1) Perché ha scelto Cristalplant® per i suoi progetti? Ho scelto il Cristalplant perchè, innanzitutto era il materiale del concorso Cristalplant…. solid surface Italy, solid surface, vasca da bagno, lavello, cristalplant, cristalplant biobased, lavandino, bath, sink

Leonardo Mercurio

1) Perché ha scelto Cristalplant® per i suoi progetti?

Ho scelto il Cristalplant perchè, innanzitutto era il materiale del concorso Cristalplant design contest 2015, quindi mi sono trovato difronte all'utilizzo del materiale in questione, un materiale abbastanza innovativo e sopratutto ecosostenibile, e anche ignifugo che conferisce al prodotto una autenticità che nessun altro materiale conferirebbe.

2) Quali sono a suo avviso i plus di Cristalplant®?

I plus che Cristalplant conferisce all'oggetto sono unici, perchè a differenza di altri materiali solid surface e un materiale che viene stampato ad iniezione,e anche stampaggi a sottosquadro, e per questo ho disegnato un lavabo dalle forme sinuose e scultoree, infine conferisce al prodotto una superficie tattile soft touch, bella sia da vedere che da toccare, facendo scomparire anche le eventuali giunzioni per lo stesso materiale viene utilizzato come collante.

3) Perché consiglierebbe l'utilizzo di questo materiale ad altri designers?

Consiglierei il Cristalplant ad altri designer che non l'hanno ancora scoperto di utilizzarlo perchè è un materiale con il quale si può progettare in vari campi nel mondo del design, non solo arredo bagno come lavabi, vasche o top ma ma anche altre categorie come complementi d'arredo tavoli, librerie, e tanto altro. Quindi un materiale che spazia in tutte le categorie di progettazione.